ePUB Favole & numeri. L'economia nel paese di santi, poeti e navigatori – Z55z.co

La cattiva economia come la cattiva medicina pu fare molto male, anzi peggio In Italia, paese per certi versi unico, un impostazione troppo umanistica sembra rendere la logica economica impossibile da comprendere e i dati inavvicinabili, lasciando troppo spazio a libere interpretazioni di concetti, politiche, istituzioni, meccanismi di mercato e di intervento statale Fino, addirittura, a raccontare favole E a darli i numeri, anzich interpretarli L intento del libro discutere gli aspetti pi caldi della situazione italiana proprio facendoci esercitare, in modo brioso, non paludato, a un metodo di analisi Non ci sono lezioni, nel libro, ma forza espositiva, vis polemica e qualche indicazione che pu essere utile a molti


8 thoughts on “Favole & numeri. L'economia nel paese di santi, poeti e navigatori

  1. delfo78 delfo78 says:

    Dalla TV ai giornali fino ai social network, i temi economici sono ormai sempre in prima pagina.Bisin espone il proprio punto di vista sui principali topics economci crisi finanziarie, banche, teorie economiche, etc. cercando di sfatare miti o favole, basandosi invece su numeri e dati concreti.Il libro risulta leggibile ed interessante, anche per chi non ha grandi conoscenze in ambito economico.Due punti a mio parere discutibili la difesa dell austerita , o meglio aggiustamento fiscale, anche in presenza di recessione profonda, e la stima dei possibili guadagni dovuti a riforme strutturali pensioni, spesa pubblica per far tornare la crescita in Italia.


  2. Marco Marco says:

    Libro breve e leggero, che fornisce un quadro completo sulle criticit economiche e finanziare attuali, con un focus privilegiato sulla situazione italiana L argomento di base il livello del dibattito pubblico nazionale sui temi trattati, che secondo l autore basso alimentato da argomentazioni deboli ma fuorvianti, quindi fonte di confusione e di diffusione di strani miti e illusioni Lo stile asciutto e i tecnicismi pressoch assenti, per cui ai pi la lettura dovrebbe risultare scorrevole e gli argomenti accessibili D altro canto, il livello di approfondimento di ciascuna delle molte favole illustrate e discusse, minimo A ci si aggiunge la scelta di non appesantire l esposizione con dati o grafici E pertanto possibile che il libro perda una certa efficacia nel rimuovere il velo ideologico o di scetticismo in difesa di certe convinzioni, il quale anche permette alle favole di persistere Si tratta comunque di un libro divulgativo stimolante e ricco di spunti e conclusioni che, se la tesi corretta, a molti potenziali lettori potrebbero risultare originali e apparire sorprendenti Il sentiero tracciato dall autore offre una visione chiara e precisa, utile sia a chi voglia avvicinarsi ai temi trattati, sia a chi voglia semplicemente riorganizzare le idee e fissare certi punti.


  3. Francesco Aldo Tucci Francesco Aldo Tucci says:

    Il professor Bisin riesce a presentare con piacevole chiarezza al lettore le maggiori favole ossia affermazioni non supportate da fatti e dati o comunque variamente non realmente corrispondenti all attuale dibattito economico e non solo in ambito accademico raccontate in Italia, in parte per ignoranza, in parte per ideologia, in parte dico io per malafede La lettura scorre agile un libro adatto anche a chi di economia non si mai occupato serviranno al limite un paio di incursioni su Wikipedia, ma niente di pi , una buona fonte di informazioni per affrontare i temi economici che compaiono sui quotidiani nazionali con maggiore consapevolezza.Acquisto dunque consigliato a tutti


  4. Giuseppe Giuseppe says:

    L economia spiegata in modo facile, miti e fake news sfatati, al di l delle ideologie e delle dottrine economiche teoriche, l approccio empirico, contano i fatti e i risultati.


  5. amarocura amarocura says:

    Recentemente ho riletto il libro del professor Bisin e l ho trovato quanto mai attuale.In Italia circolano tante favole sull economia dovute a ignoranza, ideologia e malafede Per fortuna questo libro rimette le cose a posto in maniera chiara e razionale.


  6. roberto r roberto r says:

    semplice e chiaro, da leggere


  7. Pier Paolo Topran Pier Paolo Topran says:

    Eccellente libro, sintetico e approfondito al contempo A tratti ironico e l autore non risparmia nessuno Il capitolo sul sistema bancario stato illuminante


  8. Cliente mystery-thriller-suspense.co Cliente mystery-thriller-suspense.co says:

    semplice intuitivo ma al tempomstesso approfondisce gli argomenti trattati