Read Reading Il colpo di Stato di banche e governi: L'attacco alla democrazia in Europa (Einaudi. Passaggi)Author Luciano Gallino – Z55z.co

Un libro che, in modo approfondito e dettagliato, descrive le cause che hanno determinato la cosidetta crisi,spiegando come di fatto sia stata determinata dalle sregolatezze del sistema finanziario sulla base dell ideologia neoliberista.Gallino smonta in questo libro,con dati alla mano,tutte le falsit che i mezzi di comunizione ci hanno propinato In particolare, ci ricorda che, le politiche di austerit e i relatvi tagli al welfare, siano derivati dal salvataggio degli stati nazionali alle banche e non perch i cosidetti PIGS avrebbe vissuto al di sopra delle loro possibilit ,diffondendo un ingiusto senso di colpa.Un libro che, nonostante la complessit dei temi trattati,risulta facilmente compressibile in quanto l autore affianca spesso degli esempi.Un libro che consiglio a chiunque voglia avere una visione chiara ed esaustiva sulla crisi del 2007 sui suoi colpevoli e sulle sue cause. Devo ancora finire di leggerlo e mi riservo di fare una recensione pi completa in seguito.Per ora mi sembra molto interessante, molte informazioni sono ormai di dominio pubblico almeno per chi si interessato ed informato , ma qui sono fornite con una semplicit e completezza uniche Appunto illuminante. Il libro tratta in modo lucido la complessa situazione della economia e finanza mondiale e dei suoi stretti legami con le classi politiche dei vari paesi Gli argomenti sono abbastanza complessi, ma sono trattati in modo chiaro e comprensibile anche ai non iniziati Sono analizzate le cause delle ultime crisi finanziarie da attribuire alle intricate manovre attuate dalle banche abili a creare denaro dal nulla e non sostenuto da una economia reale, basata sulla produzione ed il commercio di beni I grossi errori di valutazione commessi dagli economisti sono coperti da opportune connivenze politiche, che scaricano su intere popolazioni i costi dell arricchimento abnorme dei pochi che hanno in mano le leve dell economia e della politica Viene dimostrato con i numeri, come gli enormii debiti accumulati dagli stati, che perci strozzano l economia e abbattono le protezioni sociali sanit , posti di lavoro, pensioni ecc sono da attribuire fondamentalmente agli enormi costi sostenuti nel corso degli anni dai governi per il salvataggio di banche e di istituzioni finanziarie Il tutto fa parte di una manovra intesa ad istaurare una liberalizzazione selvaggia con la quale da parte di pochi si continua ad accumulare ricchezze Da qui deriva il titolo che parla di colpo di stato La lettura appassionante e fa apprezzare le grandi doti di divulgatore socio economico oltre che di competente studioso qual stato il prof Gallino. Ho acquistato questo libro perch incuriosito dal titolo,procedendo nella lettura , ho scoperto un mondo quello della finanza che ignoravo, ho capito grazie alla descrizione chiara.precisa e documentata da parte dell autore le cause che hanno portato il mondo occidentale a vivere questo periodo di crisi economica e le cause che ne derivano.Consiglio la lettura di questo libro a tutti coloro che vogliono capire le ragioni delle crisi sociali che stiamo vivendo. La crisi che stiamo vivendo stata sovente rappresentata come un fenomeno naturale imprevedibile un terremoto, uno tsunami Oppure come un incidente capitato a un sistema, quello finanziario, che di per s funzionava perfettamente In realt stata il risultato di una risposta sbagliata, di ordine finanziario, che la politica ha dato al rallentamento dell economia reale in corso da lungo tempo E non, come afferma Bruxelles, il prodotto del debito eccessivo che gli Stati avrebbero contratto a causa della crescente spesa sociale Al contrario stato favorito lo sviluppo senza limite delle attivit speculative dei grandi gruppi finanziari Avere lasciato il potere di creare denaro per nove decimi alle banche private un difetto che sta minando alla base l economia E questo con la complicit dell intero sistema politico e finanziario la Bce, la Fed, la Banca d Inghilterra, i fondi speculativi e quelli sovrani, i governi e la Commissione europea Poche decine di migliaia di individui, i responsabili, contro decine di milioni di vittime Senza contare che per rimediare ai guasti del sistema finanziario le politiche di austerit stanno generando pesanti recessioni nell intento di proseguire con ogni mezzo la redistribuzione della ricchezza dal basso verso l alto in atto da oltre trent anni Un analisi lucida e completa delle vicende che hanno colpito l economia mondiale nell ultimo decennio Molto chiara ed esaustiva la descrizione degli eccessi del sistema finanziario che hanno causato la crisi Molto chiara anche la descrizione delle misure che si dovrebbero prendere Libro da non perdere per chi vuole vedere le cose sotto un ottica diversa da quella presentata dai media e della stampa di maggior diffusione. Quando l ho comprato pensavo fosse pesante invece con sorpresa scritto in maniera comprensibile, insomma per tutti.Il contenuto molto interessante spiegandoci quello che nessuno ci vuole dire.Da avere assolutamente per capire tante ma tante cose.. Libro consigliatissimo, pieno di citazioni, spunti di riflessione e citazioni che difficilmente si possono reperire altrove Un ottimo acquisto.