Audiobooks Il denaro, il debito e la doppia crisi spiegati ai nostri nipotiAuthor Luciano Gallino – Z55z.co

Libro eccellente, indispensabile per orientarsi in questioni economiche e sociali che mai vengono affrontate dai media Chiaro, preciso, intelligente, mai retorico Da leggere assolutamente. Quel che vorrei provare a raccontarvi per certi versi la storia di una sconfitta politica, sociale, morale Abbiamo visto scomparire due idee e relative pratiche che giudicavamo fondamentali l idea di uguaglianza, e quella di pensiero critico Causa fondamentale della sconfitta dell uguaglianza stata, per Gallino, dagli anni Ottanta in poi, la doppia crisi, del capitalismo e del sistema ecologico, strettamente collegate tra loro La stessa crisi del capitalismo ha molte facce l incapacit di vendere tutto quello che produce la riduzione drastica dei produttori di beni e servizi il parallelo sviluppo del sistema finanziario al di l di ogni limite A questa crisi il capitalismo ha reagito accrescendo lo sfruttamento irresponsabile dei sistemi che sostengono la vita il sistema ecologico Il tutto con il ferreo sostegno di un ideologia, il neoliberalesimo, che riducendo tutti a mere macchine contabili d corpo a una povert dell azione politica quale non si era forse mai vista nella storia Lo consiglio perch veramente molto scorrevole e alla portata di tutti, anche ai non esperti Gallino fa escursus sulle cause che hanno portato l Europa e in particolare l Italia a questo punto Offre anche delle soluzioni, ma perch i politici non lo ascoltano C da chiederselo Lettura molto interessante. Libro molto interessante e molto scorrevole Un opera adatta a chi non si mai avvicinato a certi argomenti e vuole farsi un idea sulle motivazioni della crisi economica e culturale porfonda che stiamo attraversando. Un ottimo testo per chi vuole farsi un idea dell attuale significato dell economia finanziaria e dei suoi impatti catastrofici a livello ecologico e sociale L ho comprato per mia nipote Le era stato consigliato, quindi ha soddisfatto la richiesta dato che era propio quello che cercava Il libro descrive le dinamiche che hanno portato il nostro Paese e non solo vedi UE all attuale situazione di profonda crisi economico sociale e di ideali Smaschera le reali intenzioni delle principali personalit che hanno diretto la nostra Nazione negli ultimi quarantanni e che hanno determinato la lunga crisi in cui siamo immersi E un libro che consiglio vivamente di leggere per tutti coloro che vogliono capire dove siamo e verso dove stiamo andando e mi auguro che la speranza espressa nelle ultime pagine si realizzi quanto prima. testamento filosofico e politico di un grande studioso scomparso poco dopo la pubblicazione del volume Impregnato di amarezza ma non di rassegnazione, il libro analizza la crisi attuale come crisi di un modello, il capitalismo, oramai divenuto insostenibile, sia sul piano ecologico che sociale.